Il servizio di streaming di Walt Disney Company, Disney Plus, noto anche come Disney+, sta finalmente arrivando in Sud Africa e in altri quattro paesi africani, ha annunciato la società. In una dichiarazione, la Walt Disney Company Africa ha dichiarato: As confirmed in The Walt Disney Company’s Q3 earnings call, Disney+ will launch in South Africa in winter (between 21 June and 22 September) 2022.

Update: Disney plus inizierà lo streaming 18th May 2022 in Sud Africa. I piani inizieranno alle R119 a month or R1190 a year. È possibile visualizzare maggiori dettagli dal sito Web ufficiale del Sud Africa https://www.disney.co.za.

Pubblicità – Continua a leggere di seguito

Il Sudafrica non è l’unico paese in cui Disney+ sarà lanciato quest’anno. Egitto, Libia, Marocco e Tunisia sono gli altri quattro paesi africani in cui verrà lanciato il servizio di streaming. Walt Disney Company ha affermato che maggiori dettagli come le quote di abbonamento per ciascun paese saranno condivisi più vicino al lancio.

Altri paesi in cui Disney+ verrà lanciato includono:

  • Albania
  • Andorra
  • Bahrein
  • Bosnia Erzegovina
  • Bulgaria
  • Croazia
  • Repubblica Ceca
  • Estonia
  • Grecia
  • Ungheria
  • Iraq
  • Israele
  • Giordania
  • Kosovo
  • Kuwait
  • Lettonia
  • Libano
  • Liechtenstein
  • Lituania
  • Malta
  • Montenegro
  • Macedonia del Nord
  • Oman
  • Territori Palestinesi
  • Polonia
  • Qatar
  • Romania
  • San Marino
  • Arabia Saudita
  • Serbia
  • Slovacchia
  • Slovenia
  • Tacchino
  • Emirati Arabi Uniti
  • Città del Vaticano
  • Yemen

Disney Plus è stato lanciato nel 2019 negli Stati Uniti, in Canada e nei Paesi Bassi e da allora ha ampliato la sua portata. Nel riportare i risultati fiscali del quarto trimestre per il 2021, Disney+ ha annunciato di avere 118,1 milioni di abbonati a pagamento in tutto il mondo.

Una ricerca di mercato mostra che Disney+ è diventata la terza piattaforma di streaming video più richiesta per contenuti originali in tutto il mondo, dietro Netflix e Amazon Prime Video. Il servizio di streaming ospita film e spettacoli di Disney, Pixar, Marvel, Star Wars e National Geographic. Offre anche contenuti da 20th Century Studios, Disney Television Studios, FX e Searchlight Pictures in mercati selezionati.

Il Sudafrica è uno dei mercati televisivi più sofisticati in Africa e ha già una serie di servizi di streaming operativi prima del lancio di Disney Plus. BritBox SA, eVOD, Showmax, Netflix, Amazon Prime Video, Apple TV+, PCCW Media’s VIU, Vodacom Video Play e TelkomONE sono i servizi di streaming già operativi lì. La South African Broadcasting Corporation prevede di lanciare uno streamer video, simile a iPlayer della BBC, prima della fine dell’anno finanziario 2021/22.

Con tutti questi ingressi nel mercato sudafricano, possiamo solo sperare che i consumatori ne traggano il massimo vantaggio, poiché avranno accesso a un’ampia selezione di contenuti.